Conta Endoteliale o Microscopio endoteliale o Microscopio speculare

La microscopia endoteliale o conta endoteliale o microscopia speculare consente di esaminare lo strato più profondo della cornea, l’endotelio

  • indispensabile nella valutazione preoperatoria della cataratta, del trapianto di cornea, del glaucoma e della chirurgia refrattiva
  • fotografa le cellule endoteliali poste sulla faccia interna della cornea
  • misura e conta il numero delle cellule endoteliali
  • studia la forma e la vitalità delle cellule endoteliali
  • evidenziare le patologie dell’endotelio corneale
  • indispensabile nelle degenerazioni corneali
Conta Endoteliale

A cosa serve la Conta Endoteliale

Le cellule endoteliali dello strato più interno della cornea formano un mosaico poligonale e sono indispensabili per garantire e mantenere la trasparenza della cornea. L’endotelio corneale è formato da cellule perenni che non sono in grado rinnovarsi o rigenerarsi nel corso della vita.

La conta endoteliale o microscopia speculare è un esame non invasivo e indolore importante

  • per conoscere la densità delle cellule endoteliali prima di un intervento di cataratta, di trapianto di cornea, di glaucoma, di chirurgia refrattiva
  • per sapere quanto tollerante sarà l’endotelio all’insulto chirurgico
  • per selezionare la strategia chirurgica più appropriata per il maggior rispetto dell’endotelio per mantenere la trasparenza corneale
  • nella diagnosi e nel follow-up delle distrofie o degenerazioni corneali
  • per valutare la necessità di un trapianto lamellare endoteliale

Studio di Savignano Sul Rubicone
Via Gaio Sabino, 3
Tel. +39 0541 94 44 75
mail: giorgio@bravetti.it

Studio di Bologna
Via Bellacosta, 44
Tel. +39 051 644 83 25
mail: giorgio@bravetti.it