Cos’è la Maculopatia?

La degenerazione maculare senile è una malattia che colpisce la MACULA (vedi disegno), la porzione centrale della retina che permette la massima acuità visiva e quindi il riconoscimento degli oggetti e dei colori, indispensabile per comportamenti di vita come leggere o guidare.

La degenerazione maculare senile si verifica quando lo strato della retina responsabile di nutrire coni e bastoncelli – le cellule della macula sensibili alla luce – e di trasportare via i prodotti di rifiuto derivanti dal metabolismo, comincia a svolgere queste funzioni con minore efficacia a causa dell’invecchiamento. Di conseguenza le cellule della macula si deteriorano, causando la perditadella visione nella parte centrale del campo visivo ma lasciando intatta la visione periferica.

maculopatia

Nella maggior parte dei casi, è una malattia lenta, progressiva ed indolore che spesso colpisce entrambi gli occhi, generalmente uno dopo l’altro. Una volta fatta la diagnosi di degenerazione maculare senile, possono passare anche dieci anni prima che si abbia una perdita della visione considerevole.

Esistoni due forme cliniche di DMS: “secca” e “umida”.

Studio di Savignano Sul Rubicone
Via Gaio Sabino, 3
Tel. +39 0541 94 44 75
mail: giorgio@bravetti.it

Studio di Bologna
Via Bellacosta, 44
Tel. +39 051 644 83 25
mail: giorgio@bravetti.it