Il dottor Bravetti e i suoi collaboratori, che già da più di venti anni si dedicano allo studio e alla cura delle maculopatie, mettono a disposizione dei propri pazienti la più avanzata tecnologia a nanosecondi del laser 2RT.

Laser 2RT, il trattamento laser per la maculopatia

Un importante innovazione per la cura della degenerazione maculare senile: il nuovissimo LASER 2RT capace in un’unica seduta di arrestare, o ridurre, la progressione della maculopatia, la DMS.

Laser 2RT

Il laser 2RT è un nuovo laser fra i più avanzati al mondo che consente di stabilizzare il quadro clinico e permette, al paziente affetto da maculopatia secca, o degenerazione maculare drusenoide, di mantenere la funzione visiva.
Il laser 2RT è l’unico laser oggi

  • per la cura della degenerazione maculare legata all’età di tipo secco, la DMLE
  • per la cura della maculopatia drusnoide
  • per i pazienti a rischio di progressione delle drusen

In genere un solo trattamento è sufficiente per stabilizzare il quadro clinico della maculopatia. Ma se fosse necessario, il trattamento potrà essere ripetuto dopo qualche tempo.

Che cos’è il Laser 2RT?

Il laser 2RT è un laser innovativo per la cura della degenerazione maculare senile secca senza liquido sottoretinico. Il Laser 2RT, con una metodica non invasiva e totalmente indolore

  • favorisce il riassorbimento delle drusen, l’accumolo dei prodotti di degradazione delle cellule retiniche
  • induce il ringiovanimento del complesso Epitelio Pigmentato Retinico BRUCH la struttura della retina deputata alla visione

A che cosa serve il laser 2RT?

È l’unico laser al mondo capace di indurre una rigenerazione retinica mediante la fotostimolazione delle cellule retiniche nella degenerazione maculare senile, DMS, secca. Nasce dall’intuizione di uno dei maggior esperti, e fra i più importanti studiosi, di laser dedicati all’oculistica, il prof. John Marshall. Le ricerche, gli studi sperimentali e i trials clinici, hanno dimostrato che il laser 2RT è in grado di influire sui processi patologici che portano alla degenerazione maculare secca o maculopatia drusenoide e di modificare positivamente il decorso della malattia.

Come agisce il Laser 2RT?

Il Laser 2RT produce un particolare impulso di luce della durata di soli tre nanosecondi dotato di un’energia sottosoglia enormemente più bassa rispetto a quella impiegata dai laser tradizionali. Queste caratteristiche consentono di indurre una rigenerazione della retina trattata mediante un modello di fotostimolazione dell’EPR, l’epitelio pigmentato retinicio, con liberazione di enzimi, le metallo proteasi, che facilitano lo smaltimento dai tessuti retinici delle drusen, i detriti metabolici prodotti dalle cellule, che sono la causa della sofferenza cellulare e l’origine della maculopatia.

Studio di Savignano Sul Rubicone
Via Gaio Sabino, 3
Tel. +39 0541 94 44 75
mail: giorgio@bravetti.it

Studio di Bologna
Via Bellacosta, 44
Tel. +39 051 644 83 25
mail: giorgio@bravetti.it