Conseguenze delle miodesopsie e patologie correlate

Le miodesopsie, le mosche volanti, o i corpi mobili vitreali non sono pericolosi

In genere le miodesopsie

  • non sono pericolose
  • ma sono solo fastidiose quando si muovono davanti all’occhio
  • in genere non determinano mai una perdita della capacita visiva

Solo a volte, però, potrebbero essere il sintomo di una patologia più grave come il distacco posteriore del vitreo (DPV).

Quali sono le conseguenze più gravi della comparsa delle miodesopsie o delle mosche volanti o dei corpi mobile vitreali

Quando compaiono le miodesopsie, le mosche volanti, o i corpi mobili vitreali, la liquefazione o fluidificazione vitreale può continuare a progredire. In questi casi il vitreo si contrae, perde volume, si distacca progressivamente dalla retina fino a causare il distacco posteriore del vitreo ( DPV) che può esercitare trazioni sulla retina che sono percepite come lampi di luce chiamate fotopsie

Quali sono le patologie correlate alle miodesopsie?

Se il processo di contrazione vitrale continua, e il distacco di vitreo incompleto esercita un’azione di trazione sulla retina, il vitreo potrebbe perdere la sua funzione di sostegno, di difesa e di amortizzatore della retina che potrebbe essere sottoposta ad una sofferenza fino a portare, nei casi più gravi, alla rottura della retina e al distacco della retina.

Studio di Savignano Sul Rubicone
Via Gaio Sabino, 3
Tel. +39 0541 94 44 75
mail: giorgio@bravetti.it

Studio di Bologna
Via Bellacosta, 44
Tel. +39 051 644 83 25
mail: giorgio@bravetti.it