Novità nel trattamento chirurgico del glaucoma

Il nuovo intervento miniinvasivo per il glaucoma è l’impianto dello stent XEN45.

Esso si differenzia dalla tradizionale chirurgia perchè seppur poco invasivo, determina un deflusso dell’umore acqueo a livello sottocongiuntivale analogamente a quanto si ottiene con la trabeculectomia.

Tuttavia può essere comunque considerata una chirurgia minimamente invasiva perché viene eseguita con approccio ab interno e quindi con risparmio della congiuntiva e senza punti di sutura.

Glaucoma Trattamento chirurgico

Questa nuova chirurgia è in grado di ridurre la pressione intraoculare (IOP) e la somministrazione dei farmaci ipotonizzanti preservando il tessuto congiuntivale e garantendo un tasso di complicanze inferiore rispetto alle tradizionali tecniche filtranti (trabeculectomia).

Studio di Savignano Sul Rubicone
Via Gaio Sabino, 3
Tel. +39 0541 94 44 75
mail: giorgio@bravetti.it

Studio di Bologna
Via Bellacosta, 44
Tel. +39 051 644 83 25
mail: giorgio@bravetti.it