Che cosa sono le lenti ICL

Le lenti intraoculari fachiche ICL sono lenti in silicone, morbide, flessibili e biocompatibili, frutto della ricerca più avanzata. Si chiamano fachiche perché vengono posizionate all’interno dell’occhio, nello spazio dietro all’iride e davanti al cristallino, senza asportare il cristallino naturale e questo consente

  • di correggere il difetto visivo con la massima qualità della visione
  • di mantenere la funzionalità del cristallino naturale, essenziale per la visione per vicino

 

 

Sono un’alternativa alla chirurgia con laser ad eccimeri per tutti i pazienti che desiderano liberarsi per sempre di occhiali e lenti a contatto.

Sono l’unica soluzione per tutti i pazienti che desiderano liberarsi degli occhiali o delle lenti a contatto ma non possono eseguire l’intervento con il laser perché

  • il difetto refrattivo è troppo elevato, ad esempio miopie oltre le 6/7 diottrie
  • la cornea è troppo sottile
  • la lacrimazione è scarsa

 

Di che materiale sono le lenti ICL

Le ICL sono in un materiale morbido, flessibile, perfettamente biocompatibile, il collamero, un copolimero di collagene dotato di un filtro per gli ultravioletti. Sono avvolte da un sottile strato di fibronectina che le rende invisibili al sistema immunitario. E proprio grazie a questa caratteristica per la lente intraoculare ICL non c’è rigetto

Le lenti fachiche ICL

  • hanno un foro centrale che permette all’umore di acqueo di circolare senza causare pericolosi aumenti della pressione intraoculare
  • sono dotate di filtri che proteggono i fotorecettori retinici dalle radiazioni UV tossiche per la macula
  • sono dotate di filtri che proteggono le cellule della retina dai danni da radiazioni UVA e UVB nocivi per la macula

 

Studio di Savignano Sul Rubicone
Via Gaio Sabino, 3
Tel. +39 0541 94 44 75
mail: giorgio@bravetti.it

Studio di Bologna
Via Bellacosta, 44
Tel. +39 051 644 83 25
mail: giorgio@bravetti.it