Come si corregge l’ipermetropia?

La correzione del disturbo rifrattivo di ipermetropia può avvenire

  • con occhiali per ipermetropia
  • con lenti corneali o lenti a contatto per ipermetropia
  • con chirurgia refrattiva per l’ipermetropia mediante gli interventi chirurgici per ipermetropia

Il dott. Bravetti e i suoi collaboratori sono a vostra disposizione per guidarvi, durante la visita e gli esami oculistici, nella scelta della miglior correzione.

Cosa deve fare l’ipermetrope

  • usare la correzione per lontano con occhiali o lenti a contatto
  • verificare con proprio medico oculista che la correzione dell’ipermetropia sia ben equilibrata

In alternativa per l’ipermetrope che desidera liberarsi definitivamente dalla schiavitù degli occhiali è indicata la chirurgia refrattiva per i difetti della vista mediante

  • gli interventi con il laser ad eccimeri
  • la tecnica prk ipermetropica che si usa soprattutto per difetti lievi e nei pazienti giovani
  • la tecnica femtolasik ipermetropica che si utilizza per i difetti medi e forti, ma si con ottimi risultati anche per quelli lievi
  • gli interventi di chirurgia intraoculare con le metodiche più avanzate e all’avanguardia dei perfezionati
  • impianti di lenti intraoculari fachiche ICL personalizzate
  • impianti di lenti intraoculari IOL pseudofachiche ad elevata tecnologia

Studio di Savignano Sul Rubicone
Via Gaio Sabino, 3
Tel. +39 0541 94 44 75
mail: giorgio@bravetti.it

Studio di Bologna
Via Bellacosta, 44
Tel. +39 051 644 83 25
mail: giorgio@bravetti.it